.
contributo autore
REPUBBLICHETTA 
contributo inviato il 19 dicembre 2017, via luciogalluzzi
Ma di quale democrazia stanno parlando? Quella mai vista e praticata in questo Paese di sfigati eterni? O della Democrazia Cristiana mai morta, che vive e lotta, caspita come lotta!, in nome e per conto della CEI e di un Salvatore che bestemmiano in continuazione, usandolo da sempre come gagliardetto? O la democrazia con la quale si riempiono ... (continua)
Lucio Galluzzi
GENTILISSIMO SIGNOR PRESIDE DEL CONSIGLIO, LE SCRIVO 
contributo inviato il 15 maggio 2015, via luciogalluzzi
Gentilissimo signor Presidente del Consiglio [e Gentilissima signora Stefania Giannini], non ho potuto rifiutare e rispedire al mittente la lettera che ha inviato in mail a me e a tutti i docenti italiani in servizio nella Scuola Pubblica Italiana: è una "no reply", cioè: "se rispondi a questo messaggio nessuno lo leggerà e finirà nel ... (continua)
Lucio Galluzzi
La Buona Sòla 
contributo inviato il 25 aprile 2015, via luciogalluzzi
Guido Gonella [laureato in filosofia, giornalista e docente]di diritto, Antonio Segni [laurea in giurisprudenza, docente di diritto procedurale civile, magnifico rettore università di Sassari], Giuseppe Bettiol [laurea in giurisprudenza, docente di diritto di procedura penale] [democrazia cristiana, governi De Gasperi II, ... (continua)
Lucio Galluzzi
DIMETTETEVI PER ETICA 
contributo inviato il 14 gennaio 2014, via luciogalluzzi
Ieri mattina ero in edicola, compravo una rivista con un articolo sull'infanzia nera di Hitler. I due gestori della rivendita mi dicono che lì, in quel momento esatto, c'era uno che di Hitler sapeva tutto; difatti un tizio dal corpo cilindrico, sigaretta accesa in luogo pubblico, occhio spiritato, sulla quaratina, inizia a voce alta ad ... (continua)
Lucio Galluzzi
SCUOLA PUBBLICA: L'ULTIMO SFREGIO 
contributo inviato il 8 gennaio 2014, via luciogalluzzi
IL GOVERNO DEI ROBIN HOOD ALLA ROVESCIA E SACCOMANNI NON TROVA LA COPERTURA Lettera aperta alla dottoressa Carrozza Ministro Istruzione, Università e Ricerca, suo malgrado Non è facile avere a capo del Dicastero dell'Istruzione una persona competente e capace; da decenni su quella poltrona si sono succeduti i peggio ... (continua)
Lucio Galluzzi
LAMMERDA 
contributo inviato il 2 marzo 2013, via luciogalluzzi
La mia gente non ha memoria. Si lascia sbattere come conchiglie vuote su queste spiagge desolate e se ne frega se sorge o meno il Sole. Non si ricorda che un tempo avevamo luce, così si è fatta lasciare al buio e dorme da decenni. La mia gente tradisce padri e nonni, fratelli e sorelle, lo stesso proprio cuore. Appena vede ... (continua)
Lucio Galluzzi
A CAIMANO CORRISPONDE COCCODRILLA 
contributo inviato il 9 ottobre 2011, via luciogalluzzi
LETTERA APERTA ALLA TIZIA CHE IMPERSONA IL MINISTRO DELLA DISTRUZIONE ...chieda un passaporto falso al Vaticano, come fecero i nazisti per evitare Norimberga, e scappi veloce. Come loro le frasi sono identiche: "Io non sapevo, eseguivo gli ordini"... Dottoressa Gelmini, leggo questa mattina dalla ... (continua)
Lucio Galluzzi
NOI, DOCENTI DERUBATI E UMILIATI PER IL QUARTO ANNO 
contributo inviato il 7 luglio 2011, via luciogalluzzi
BISOGNO URGENTE DI SCAPPARE DALL'ITALIA LETTERA APERTA AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: PERCHÈ FIRMA TUTTO? So che scriverle al Quirinale serve a poco. Le risposte che si ottengono sono quelle di segretari che smistano modelli preconfezionati. Almeno che non capiti un miracolo. Ho scelto il mezzo della lettera aperta, perché ... (continua)
Lucio Galluzzi
TREMORTI E LA RIFORMA DEL FISCHIO 
contributo inviato il 15 giugno 2011, via luciogalluzzi
LE CAGATE ECONOMICHE DEL PARROCO GIULIO E' difficile, se non impossibile, capire che cosa spinga, ancora!, il tizio che impersona il ministro dell'economia e finanze a diffondere sermoni, pacati quanto ridicoli, su come egli intenda intervenire per mettere una ennesima falsa toppa al disastro che lui, il puttaniere e l'esecutivo di ... (continua)
Lucio Galluzzi
6 MAGGIO: SCIOPERO GENERALE CONTRO IL GOVERNO DEGLI INCAPACI 
contributo inviato il 6 maggio 2011, via luciogalluzzi
Aumenta sempre di più la distanza, ormai abissale, tra la classe politica dirigente dell'attuale illegittimo Governo dell'infamia totale e il disagio dei cittadini italiani. Una gestione corrotta della Cosa Pubblica, mai volta all'interesse del Paese ma al tornaconto privatissimo di pochi, ordinato da un premier che non ci sta più di ... (continua)
Lucio Galluzzi